Teleriscaldamento

Contributo di allacciamento e attività previste in fase di allacciamento

Il contributo di allacciamento alla rete di teleriscaldamento è determinato forfettariamente in base alla potenza richiesta, è generalmente molto inferiore rispetto al costo complessivo dei lavori e prevede una maggiorazione nel caso in cui l'allacciamento supera la distanza di 15mt dalla rete di distribuzione.

Le attività generalmente comprese sono:

  • Sopralluogo per verifica di fattibilità
  • Gestione della richiesta di preventivo
  • Acquisizioni di eventuali permessi/nulla osta da parte del Comune
  • Lavori di scavo dal punto di stacco dalla rete di distribuzione fino al punto di installazione, posa delle tubazioni di mandata e ritorno comprensive di valvole di radice
  • Installazione della sottostazione di scambio termico
  • Ripristino dello scavo e l'installazione e messa in servizio della sottostazione di scambio
  • Attivazione della fornitura e messa in servizio a seguito della sottoscrizione del contratto di fornitura

Resta in capo all'utente la predisposizione per l'allacciamento elettrico (alimentazione e consensi) e tutto ciò che riguarda l'impianto idraulico a valle della sottostazione.


Modalità di richiesta preventivo di allacciamento

La richiesta di preventivo di allacciamento va inviata tramite apposito modulo che si può scaricare qui, oppure richiedere allo sportello utenti. Il modulo va compilato in ogni sua parte e fatto pervenire a SEM in una delle seguenti modalità:

  • Posta ordinaria o consegna diretta allo sportello presso:
    Società Elettrica in Morbegno – Sportello Utenti
    Vicolo Scenaia, 3
    23017 Morbegno (SO)
  • Fax 0342/614920 - Posta elettronica: utenti@sem-morbegno.it


Modalità di richiesta di recesso

La richiesta di recesso va inviata tramite apposito modulo, che si può scaricare qui, oppure richiedere allo sportello, con un mese di preavviso. Il modulo va compilato in ogni sua parte e fatto pervenire a SEM in una delle seguenti modalità:

  • Posta ordinaria o consegna diretta allo sportello presso:
    Società Elettrica in Morbegno – Sportello Utenti
    Vicolo Scenaia, 3
    23017 Morbegno (SO)
  • Fax 0342/614920 - Posta elettronica: utenti@sem-morbegno.it


Attività previste in fase di recesso

In caso di recesso l'utente può richiedere una delle due modalità previste: disattivazione della fornitura o scollegamento dalla rete.
Le attività previste per la disattivazione della fornitura sono la chiusura delle valvole di intercettazione della sottostazione e la loro piombatura, la lettura di cessazione del contacalorie e la successiva fatturazione di chiusura del rapporto contrattuale.
Le attività previste per lo scollegamento dalla rete di distribuzione prevedono la rimozione della sottostazione di scambio compreso il gruppo di misura e l'intercettazione definitiva delle tubazioni di mandata e ritorno.
In entrambi i casi e per le attività indicate non sono previsti oneri a carico dell'utente, ad eccezione del corrispettivo di salvaguardia se il recesso avviene entro 3 anni dalla data di attivazione della fornitura.
Qualsiasi ulteriore attività che si rendesse necessaria dovrà essere concordata tra le parti.


Per richiedere informazioni o eventuali reclami compilare i moduli sottostanti o spedire una mail a backoffice@sem-morbegno.it riportando alcune informazioni minime quali :

  • Nome Cognome
  • Codice Utenza
  • Indirizzo e Tipologia di Fornitura






Prezzi e Condizioni

Il costo del servizio è composto da:
  • Corrispettivo Fisso, indipendenti dai consumi, espresso €/kW
  • Corrispettivo Variabile per la componente energia, che dipende dal quantitativo di calore prelevato dalla rete, espresso in €/kWh.

Aggiornamento

Il Corrispettivo Variabile del prezzo si aggiornerà con cadenza trimestrale in accordo all’ Allegato A disponibile nella parte sottostante

Condizioni Contrattuali

Le condizioni generali di fornitura del teleriscaldamento consentono di offrire ai nostri clienti un servizio sempre più efficiente ed efficace nei comuni serviti dalla nostra rete.

Variazione prezzi

In questa sezione trovi tutte le variazioni di prezzo di tutti i trimestri






La bolletta di S.E.M.  è  stata pensata per dare risposte  chiare e subito leggibili alle domande più frequenti del consumatori :

  • l'importo da pagare e la data di scadenza
  • la situazione amministrativa del cliente
  • i servizi dell’area clienti
  • composizione delle spesa
  • letture e periodi di utilizzo
  • imposte
  • identificativi della fornitura
  • potenza contrattuale
  • tipologie di uso
  • tipologia di prezzo
  • eventuali agevolazioni

Uno spazio importante è dedicato alle modalità di contatto che S.E.M. mette a disposizione della clientela per informazioni, segnalazioni e reclami.

Per facilitare maggiormente il cliente la  bolletta contiene anche uno spazio per eventuali informazioni aggiuntive che possono essere di interesse e quelle indicate dall' Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA).



Documentazione Tecnica

La presente sezione mette a disposizione al cliente una serie di documenti legati al servizio del teleriscaldamento.


Fattore di conversione energia

S.E.M. applica i seguenti fattori di conversione in energia primaria per le reti di propria proprietà ubicate nel comune di Morbegno, Talamona, Cosio Valtellino:

fpren 0.37
fpnren 0,79
fptot 1,16


Richiesta verifica gruppo di misura

E' possibile richiedere a S.E.M. la verifica del gruppo di misura installato inviando l'apposito modulo con le seguenti modalità:

- Posta ordinaria o direttamente allo sportello presso: Società Elettrica in Morbegno Vicolo Scenaia, 3 – 23017 Morbegno (SO)

- Fax: 0342/614920

- mail: backoffice@sem-morbegno.it



SEM, recependo le direttive vigenti, opera nel rispetto di livelli generali e specifici di qualità riferiti al complesso delle prestazioni. Qualora determinati livelli specifici di qualità, per cause diverse dalla forza maggiore o per responsabilità di terzi o del Cliente stesso, non venissero rispettati SEM provvederà ad un indennizzo automatico in favore del Cliente


Informazioni generali qualità commerciale



Riepilogo standard generale e specifico



Energia elettrica

Autocertificazione di Residenza

Il modulo di autocertificazione di residenza ha valore legale ai sensi degli art. 45 e 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445

Modulo di autocertificazione di salvaguardia

Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Cessazione Fornitura energia elettrica



SEM, recependo le direttive vigenti, opera nel rispetto di livelli generali e specifici di qualità riferiti al complesso delle prestazioni. Qualora determinati livelli specifici di qualità, per cause diverse dalla forza maggiore o per responsabilità di terzi o del Cliente stesso, non venissero rispettati SEM provvederà ad un indennizzo automatico in favore del Cliente


Qualità Distribuzione



Qualità Vendita